Ricetta: Torta di mele flambate

Di , scritto il 01 Marzo 2012

Anche se sui banchi di frutta e verdura già occhieggiano frutti prettamente primaverili come le fragole, non lasciamoci tentare e rispettiamo la stagionalità: meglio consumare ancora la frutta che si conserva naturalmente per tutto l’inverno, come le mele. In questo caso abbinate a un altro prezioso frutto oleoso: le nocciole.

Sbucciare 4 mele di grandi dimensioni, dividerle in quattro parti, eliminare i semi, poi affettarle e metterle in una capace padella con una noce di burro, 20 grammi di zucchero e qualche pezzo di cannella. Cuocere a fuoco vivace per 10 minuti, poi unire 1 bicchierino di brandy, flambare, eliminare la cannella e lasciare intiepidire. Nle frattempo tritare in maniera grossolana 50 grammi di nocciole tostate. Rivestire con carta da forno una tortiera del diametro di circa 25 centimetri. In una ciotola mescolare bene con una frusta 75 grammi di burro ammorbidito e 60 grammi di zucchero, con 2 uova precedentemente sbattute con 100 millilitri di latte intero. Unire anche 225 grammi di farina setacciata e 1/2 bustina di lievito per torte. Unire le mele, le nocciole tritate e distribuire uniformemente il composto nella tortiera. Cuocere in forno già caldo a 180° C per 40 minuti, lasciare raffreddare prima di servire.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009