Ricetta: Frittata con spinaci e zafferano

Di , scritto il 27 Febbraio 2017

Quanti manicaretti si possono preparare con lo zafferano, vero e proprio re tra le spezie. Come abbiamo più volte sottolineato, aggiungeerlo ai piatti non è soltanto un modo per intensificarne il colore, ma per fare il pieno di sostanze con azione digestiva, antisettica e antiossidante. In questa frittata gli spinaci possono anche essere sostituiti da cuori di carciofi lessati, erbette o pisellini teneri, a seconda della stagione. Vediamo come prepararla.

In una ciotola rompere 8 uova freschissime e sbatterle bene con una frusta. Versare 1 bustina di zafferano e rimestare bene. Unire 4 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato, sale, pepe e 1 cuore di sedano affettato molto finemente. Infine aggiungere 1 chilogrammo di spinaci precedentemente fatti appassire per 4-5 minuti in una padella antiaderente e tritati grossolanamente. Amalgamare bene tutti gli ingredienti. In una padella di grande diametro sciogliere 50 grammi di burro e versare il composto, lasciare cuocere a fuoco medio basso con il coperchio, fino a quando anche la superficie della frittata risulterà interamente cotta. Fare scivolare la frittata in un piatto da portata e servire subito.


1 commento su “Ricetta: Frittata con spinaci e zafferano”
  1. Jalen ha detto:

    HHIS I should have thgouht of that!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009