Salse e intingoli

  • #Liebig, estratto di carne e per brodo vegetale: #comeunavolta

    Risalgono alla metà dell’Ottocento gli studi del ricercatore tedesco (e barone) Justus von Liebig, che riuscì a mettere a punto un estratto di carne che aggiungeva sapori preziosi a brodi e minestre. A più di 150 anni di distanza il marchio Liebig è ancora un grandissimo protagonista in cucina. Nel corso tempo l’importante azienda ha continuato le…

    Di , scritto il 23 Dicembre 2016
  • Ricetta: La salsa rémoulade

    La rémoulade è una salsa fredda talvolta confusa con la salsa tartara. Da servire sempre fredda, è uno dei migliori accompagnamenti per le carni alla griglia, per il pesce bollito (freddo) e per il salmone. Si sposa a meraviglia anche con la fondue bourguignonne. Mettere a sgocciolare 50 grammi di cetriolini sott’aceto e 50 grammi…

    Di , scritto il 02 Aprile 2014
  • Ricetta: Salsa di pinoli

    Oggi vi presentiamo un condimento insolito ma semplicemente squisito per condire tagliatelle all’uovo o pesce lesso. Per certi versi, questa salsa ai pinoli ricorda la salsa di noci che i liguri utilizzano per condire i pansoti o le trofie. Anche qui, per la verità, una parte degli ingredienti è costituita da noci. Ecco come procedere:…

    Di , scritto il 03 Marzo 2014
  • Ricetta: Salsa al marsala (per carni rosse)

    Qualsiasi vino liquoroso può andare bene per preparare questo squisito intingolo: porto o madera, se ve lo potete permettere. Ma anche il marsala secco costituirà un’eccellente base per la salsa, che serve per accompagnare carni grigliate, prosciutto o scaloppine di vitello. Ecco come si fa: Sciogliere 30 grammi di burro in un pentolino, unire 30…

    Di , scritto il 12 Febbraio 2014
  • La senape: proprietà nutrizionali e impieghi in cucina

    La senape è una preziosa pianta mediterranea della quale si utilizzano i semi. Anche se non si direbbe, appartiene alla famiglia delle Brassicacee, come cavoli e cavolfiori. Ne esistono due varietà fondamentali: nera e bianca (o gialla). La senape nera è utilizzata come medicamento, quella bianca è usata come spezia. I semi, comunque danno il…

    Di , scritto il 29 Novembre 2013
  • Come fare un roux (bianco, biondo o bruno) con tutti i crismi

    Che si tratti di besciamella, di salsa Mornay, salsa Villeroy o salsa Nantua, è sempre necessario preparare un composto legante di base che si chiama con il nome francese di roux (pronunciato “ru”). Sempre a base di burro e farina, il suo colore varia a seconda di quanto tempo si lascia tostare la farina. Per…

    Di , scritto il 21 Novembre 2013
  • Ricette semplici per le migliori salse della cucina cinese

    Se pensate che gli intingoli della gastronomia cinese si limitino al tamari (ovvero, alla salsa di soia fermentate), vi sbagliate. Esistono moltissime preparazioni (molte delle quali agrodolci) che possiamo adottare anche per condire i nostri bolliti, il riso in bianco, pesce o carni o verdure cotti al vapore o alla griglia. Ecco una rassegna delle…

    Di , scritto il 07 Ottobre 2013
  • Come fare il ketchup in casa

    Comprare la tradizionale salsa rossa agrodolce che accompagna alla perfezione hamburger e patatine è decisamente più semplice. Ma volete mettere la soddisfazione di prepararla in casa e conservarla per l’inverno? In questo caso deve essere sterilizzata negli appositi vasi con la capsula ermetica che procura il sottovuoto, seguendo le indicazioni che trovate su questa pagina….

    Di , scritto il 19 Luglio 2013
  • Ricetta: Pollo con la panna acida

    Questa ricetta (tipica della cucina messicana) prevede l’uso dell panna acida: sì, ma come si prepara? Non è affatto difficile. Vi sono due metodi ugualmente validi: uno consiste nell’aggiungere 1 cucchiaio di succo di limone appena spremuto a 2 decilitri di panna liquida e lasciando riposare per almeno 10 minuti. Il secondo, invece prevede di…

    Di , scritto il 04 Aprile 2013
  • Ricetta: La salsa olandese

    sauce hollandaise

    La hollandaise è una delle salse più conosciute nella cucina internazionale; ricca di grasso e sapidità, è ideale per accompagnare il pesce lesso (soprattutto quello dalle carni più delicate, come branzino o nasello) oppure gli asparagi bolliti. Purtroppo la sua preparazione non è semplicissima perché, come la maionese, tende a impazzire facilmente. Inoltre deve essere…

    Di , scritto il 06 Febbraio 2013

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009