Ricetta di Anna Moroni: La salsa Mornay

Di , scritto il 02 Marzo 2010

Dell’esperienza di Anna Moroni ci si può fidare e le sue indicazioni sono da seguire alla lettera! Questa è una delle salse base della cucina occidentale, una sorta di besciamella rinforzata, un condimento da forno molto ricco con cui si possono per esempio nappare delle teglie di verdure invernali (patate, carote, porri, finocchi, carciofi, broccoli, cavolfiori) già lessate e affettate prima della gratinatura in forno a 180° C per 25-30 minuti. La salsa Mornay va benissimo anche per i timballi di pasta.

Preparare un roux con 50 grammi di burro sciolto in un padellino sul fuoco e lasciato leggermente colorire. Aggiungere, sempre mescolando con un cucchiaio di legno 50 grammi di farina bianca, sale, pepe bianco e 1/2 litro di latte già scaldato in un pentolino con 1 pizzico di noce moscata grattugiata. Lasciare cuocere per 9-10 minuti sempre continuando a mescolare per non fare grumi. Poi togliere la besciamella dal fuoco e aggiungere alla salsa 2 tuorli d’uovo, 60 grammi di formaggio grana grattugiato e 200 grammi di panna liquida. Mescolare molto bene.

Mascherine in pronta consegna

3 commenti su “Ricetta di Anna Moroni: La salsa Mornay”
  1. […] è possibile preparare la ricetta del pasticcio di maccheroni utilizzando della salsa Mornay al posto della besciamella qui […]

  2. nicoletta ha detto:

    Come tutte le nostre ricette, quando non indicato diversamente, è per 4 persone!

  3. elisa ha detto:

    scusate ma questa ricetta per quante persone è???


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009