Ricetta: Salsa di pinoli

Di , scritto il 03 Marzo 2014

pinoli tostatiOggi vi presentiamo un condimento insolito ma semplicemente squisito per condire tagliatelle all’uovo o pesce lesso. Per certi versi, questa salsa ai pinoli ricorda la salsa di noci che i liguri utilizzano per condire i pansoti o le trofie. Anche qui, per la verità, una parte degli ingredienti è costituita da noci. Ecco come procedere:

Disporre su una placca da forno 4 cucchiai di pinoli freschi, farli tostare per qualche minuto nel forno caldo a 180 °C e, quando iniziano a essere leggermente dorati, lasciarli intiepidire, poi tritarli finemente. Intanto sgusciare 8 noci, eliminarne la pellicina e passare i gherigli al tritatutto. Unire il trito di noci e pinoli. In una casseruola scaldare 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 20 grammi di burro e rosolarvi 2 cucchiai di prezzemolo tritato con 1/2 spicchio di aglio schiacciato. Appena l’aglio è colorito, eliminarlo, poi unire le noci e i pinoli, 1 cucchiaio di olio, un pizzico di sale e 2 cucchiai di acqua bollente. Mescolare accuratamente finché la salsa non risulta cremosa e cuocere per 5 minuti a fuoco medio (eventualmente aggiungere ancora dell’acqua bollente).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009