Ricetta: Zucca stufata alla giapponese

Di , scritto il 04 Novembre 2013

zucca stufata giapponeseLa festa di Halloween è ormai passata per quest’anno, ma la zucca continuerà a essere per vari mesi uno degli ingredienti preferibili per una cucina salutare, economica e rispettosa della stagionalità. Questo è il modo di prepararla dei giapponesi, che la chiamano kabocha no nimono e utilizzano per la ricetta la zucca comune o quella moscata. I tempi di cottura sono veramente brevi, un po’ più lunghi come al solito risulteranno quelli per lavare e mondare l’ortaggio.

Eliminare la scorza, semi e polpa fibrosa di 1 zucca di 500 grammi. Tagliarla a pezzi. Intanto scaldare in una padella 250 grammi di brodo dashi (anche granulare) o brodo di pesce: quando bolle, aggiungere la zucca e lasciarla sobbollire con fiamma bassissima per 7-8 minuti. Voltare i pezzetti, unire 2 cucchiai di salsa di soia e 1 cucchiaio di zucchero. Spegnere quando la zucca risulta morbida. Servire caldo, insieme al fondo di cottura.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009