Ricetta di Alessandra Spisni: Patate al tegame

Di , scritto il 05 Febbraio 2008

L’ho cercata a lungo tra le mie carte e alla fine l’ho recuperata: è la ricetta per le patate con cui Alessandra Spisni aveva accompagnato il pollo alla cacciatora. E’ molto, molto semplice:

Sbucciare le patate e tagliarle in 4 o 6 spicchi a seconda della loro grandezza. Sbollentarle per 2 minuti in acqua bollente. Intanto scaldare l’olio in una padella e adagiarvi le patate scolate. Condire con sale grosso, qualche spicchio di aglio e aghetti di rosmarino. Dopo i primi minuti di rosolatura coprire il tegame e cuocere per 20-25 minuti.


2 commenti su “Ricetta di Alessandra Spisni: Patate al tegame”
  1. […] versatile. Nella maggior parte dei casi sono usate da contorno (per esempio cucinate al forno o al tegame). Ma possono diventare l’ingrediente principale di un primo sostanzioso (per esempio gli […]

  2. […] sembrava di sentirne il profumo attraverso il video … E per accompagnarlo ha suggerito delle patate a metà tra il fritto e l’arrosto, anch’esse straordinariamente saporite. Ecco il procedimento seguito dalla nostra maestra di […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009