Ricetta: Spaghetti alla greca

Di , scritto il 05 Febbraio 2014

spaghetti al fornoIl macinato di manzo, la cipolla, l’aglio, il pomodoro e la cannella danno a questo primo la cifra “stilistica” greca. Dovendo essere gustato caldissimo, si tratta di un piatto più adatto all’inverno che all’estate, anche se per molti di noi costituirà un gradevolissimo ricordo (o anticipazione?) della vacanza trascorsa su una delle tante isole greche.

In una casseruola sciogliere 30 grammi di burro, unire 1 grossa cipolla tritata fine e farla appassire a fuoco medio, poi aggiungere 250 grammi di carne di manzo macinata. Lasciare rosolare per 10 minuti, rimestando spesso, poi unire 3 grossi pomodori pelati e privati dei semi, sale, pepe, un pizzico di cannella in polvere e 1 spicchio di aglio. Mescolare bene e lasciare cuocere per altri 5 minuti a fiamma alta. Poi coprire e lasciare sobbollire per 30 minuti circa finché la salsa non risulta piuttosto densa (se si attacca sul fondo aggiungere qualche cucchiaio di acqua). Intanto lessare in abbondante acqua salata 400 grammi di spaghetti, lasciandoli al dente, scolarli, versarli in una ciotola e condirli con 30 grammi di burro. Ungere con burro una pirofila, formare uno strato di spaghetti e coprirlo con uno di salsa, poi un altro di pasta e uno di salsa, fino a esaurire gli ingredienti. Mettere la teglia in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti e servire subito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009