Ricetta: Torta di frutta e mandorle

Di , scritto il 06 Settembre 2011

Quando preparate questa torta, dovete trattarla con estrema cura: prima di sformarla lasciatela intiepidire, per non rischiare di romperla. Per affettarla, utilizzata un lungo coltello appuntito con la lama liscia.

Sbucciare 5 grosse pesche gialle, dividerle a metà, eliminare i noccioli e tagliarle a cubetti. Sbucciare 3 pere, dividerle in quarti, eliminare il torsolo e tagliarle a pezzetti. Mettere in una padella 4 cucchiai di zucchero con 2 cucchiai di acqua e farlo caramellare: quando il suo colore diventa biondo, unire 30 grammi di burro e, non appena si è sciolto, aggiungere la frutta e cuocerla per 2 minuti. Separatamente pestare 70 grammi di biscotti secchi e 50 grammi di amaretti e mescolarli (tranne 2 cucchiai che terrete da parte) alla frutta, insieme alla scorza grattugiata di 1 limone. Unire anche 1 bicchierino di liquore all’amaretto e mescolare bene. Ungere con burro una tortiera dal diametro di 22 centimetri e cospargerne il fondo con i biscotti tritati lasciati da parte. Riempirla con il composto di frutta e pressarla in superficie. Sbattere 3 uova con 4 cucchiai di zucchero e 3 cucchiai di panna liquida e versare il tutto in superficie. Cuocere in forno a 170° C per un’ora. Quando la torta è sformata guarnire con lamelle di mandorle.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Easy and quick recipes supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009