Ricetta per Pasqua: Aspic di uova e prosciutto

Di , scritto il 07 Aprile 2014

uova prosciutto aspicLe uova sono il cibo anticrisi perché economico, nutriente e versatile. E poi sono un alimento perfetto per questo periodo dell’anno, nel quale assumono un’importanza simbolica e religiosa particolare. Per il menù di Pasqua noi vi consigliamo di preparare questi aspic in porzioni singole, ai quali potete dare forma ovale o rotonda e sbizzarrirvi con l’aggiunta di ingredienti colorati che nella gelatina sembreranno ancora più vivaci. Ecco come procedere.

Preparare 8 uova in camicia portando a ebollizione 2 litri di acqua con 2 cucchiaini di aceto e 2 cucchiaini di sale; abbassare la fiamma al minimo, rompere ogni uovo in un piattino e, mentre con un cucchiaio di legno si rimesta creando un vortice, versare l’uovo nel centro della pentola in debole ebollizione. Lasciarlo per 3 minuti e poi sgocciolarlo con mestolo bucato appoggiandolo su un canovaccio asciutto. Eliminare le eventuali sbavature con un coltellino. Mettere nel frigorifero 8 stampini della forma preferita e preparare 1 litro di gelatina rapida. Quando la gelatina si è un po’ raffreddata e ha acquistato una consistenza semiliquida, versarne 1 cucchiaio sul fondo di ogni stampino e rimetterlo in frigorifero. Tagliare in 8 fette di prosciutto cotto privo di grasso in 16 parti totali e porre una fetta su ognuno dei fondi di gelatina fredda. Appoggiare poi un uovo in ogni ciotola e un’altra fetta di prosciutto; completare con 8 gamberetti sgusciati e una fettina tratta da 2 cetriolini sott’aceto. Coprire tutto con un abbondante strato di gelatina. Rimettere in frigorifero fino al momento di servire. Per sformare meglio, immergere per qualche istante gli stampini in acqua bollente e poi capovolgerli.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009