Qualche idea per una vinaigrette diversa dal solito

Di , scritto il 07 Ottobre 2015

vinaigretteVinaigrette è un termine preso in prestito dal francese (vinaigre significa “aceto”) con il quale si indica la miscela di sale, olio e aceto (rigorosamente in quest’ordine) con il quale si condiscono le insalate, le verdure crude o lesse e alcuni tipi di pesce. I francesi sono giustamente maestri in questo senso e sono capaci di arricchire piatti anche molto semplici con sapori e aromi gradevolissimi. Una buona vinaigrette è ideale per chi sta seguendo un menù dietetico e vuole renderlo molto più gradevole. Ecco alcuni suggerimenti che potete seguire.

Vinaigrette normale: 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto, sale e pepe ben sbattuti
Vinaigrette al dragoncello: 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto con 1 cucchiaino di dragoncello secco, sale e pepe ben sbattuti
Vinaigrette al curry: aggiungere alla viniagrette normale 1 cucchiaino di polvere di curry e 1 cipollina tritata
Vinaigrette alla senape: aggiungere alla vinaigrette normale 1 cucchiaino di senape e 1 cucchiaino di pasta di acciughe
Vinaigrette al roquefort: aggiungere alla vinaigrette normale 2 cucchiai di roquefort (o altro formaggio erborinato) stemperati nella dose d’olio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009