Ricetta: Banane flambé

Di , scritto il 09 Febbraio 2009

Banane flambéUn piatto si dice flambé quando viene cosparso di liquore a cui si dà fuoco, di solito al momento di servirlo in tavola. Le banane e l’ananas sono tra i frutti che più si prestano a questo metodo. Il rum lascerà il suo aroma ma il dolce sarà privo di alcol, quindi adatto anche ai bambini. E per la gioia degli intolleranti, in questo caso si tratta di un dessert assolutamente privo di glutine!

Fare sciogliere 60 grammi di burro a bagnomaria, unirvi 60 grammi di zucchero integrale di canna e 1 cucchiaio di succo di limone. Scaldare la salsa sul fuoco, mescolando frequentemente per 5 minuti o fino a quando le bolle non iniziano a salire in superficie. Aggiungere 4 banane mature tagliate a metà per il lungo, facendo in modo che si bagnino da tutti i lati. Tenere sul fuoco per 1 minuto. A parte fare scaldare 60 millilitri di rum su un fuoco molto basso, senza farlo bollire, e versarlo sulle banane. Facendo molta attenzione, dare fuoco al piatto usando un fiammifero molto lungo. Poi togliere la padella dal fuoco e spegnere la fiamma. Trasferire delicatamente le banane nei piatti di portata, versare la salsina rimasta e servire subito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009