Ricetta: Tonno “alla matalotta”

Di , scritto il 09 Giugno 2010

La matalotta è un modo molto diffuso di cucinare il pesce nell’area mediterranea. Può ricordare la preparazione francese detta à la matelote, nella quale i pezzi di pesce, per esempio l’anguilla, sono cotti nel vino con la cipolla. La versione siciliana che vi proponiamo, tuttavia, presenta delle peculiarità uniche e tipiche dell’isola.

Disporre 4 fette di tonno su un piatto largo e fondo, coprirle con 2 decilitri di aceto di vino bianco e lasciarle marinare per un’ora. Sbucciare e affettare 1 cipolla piccola, soffriggerla in un tegame con 1 decilitro di olio extravergine di oliva e, quando sarà dorata, unite un pizzico di origano, 1 spicchio d’aglio tritato, 8 foglie di menta fresca sminuzzate, 150 grammi di pomodori da sugo passati al setaccio. Aggiungere le fette di tonno ben sgocciolate e fate cuocere per 15 minuti dal momento dell’ebollizione. Unite quindi 1 decilitro di vino bianco secco, 5 capperi sotto sale dissalati sotto acqua corrente, 3 olive verdi snocciolate e tagliate a pezzetti, 1 cucchiaio di zucchero, una presa di sale e una macinata di pepe. Non mescolare, ma smuovere il tegame e proseguire la cottura per 30 minuti. Servire caldo e guarnire con erbe aromatiche.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009