Ricetta: Vellutata di porri

Di , scritto il 10 Marzo 2016

Crema di porriIn quest’ultimo scorcio di inverno per la sera è ancora adatta una eccellente minestra a base di porri, un ortaggio che condivide le innumerevoli proprietà dell’aglio (appartengono alla stessa famiglia), senza l’inconveniente di appesantire l’alito. Ecco come si prepara questa vellutata:

In una casseruola fare rosolare 100 grammi di scalogno grossolanamente tagliato in 1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva. Aggiungere poi 2 patate sbucciate e tagliate a grossi dadi e poi 400 grammi di porri mondati e affettati. Lasciare rosolare per qualche minuto, poi aggiungere 1 litro di brodo di carne. Lasciare cuocere senza coperchio a fuoco basso per circa un’ora. Poi passare tutto al passaverdura, aggiustando di sale e pepe. Servire la vellutata caldissima, guarnita con un filo di panna fresca, un cucchiaio d’olio crudo e qualche filo di erba cipollina tagliuzzata fine.

Altre ricette con i porri:
Insalata di porri e pomodoro
Risotto ai porri e rosmarino
Quiche ai porri



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009