Ricetta: Crostata di albicocche

Di , scritto il 10 Giugno 2014

crostata albicoccheNon è semplice trovare un modo per utilizzare le albicocche in una torta, ma noi lo abbiamo trovato e il risultato è di sicuro successo. Basta avere l’accortezza di preferire dei frutti piccoli e ancora un po’ acerbi, in modo che non si crei troppo liquido con la cottura, che andrà a rovinare la frolla.

Ungere con burro uno stampo per crostate a cerniera e spolverizzarlo con poco pangrattato. Con un mattarello stendere 300 grammi di pasta frolla e foderare lo stampo, tenendone una noce da utilizzare in seguito come strisce per il reticolato della crostata. Con una forchetta punzecchiare il fondo della tortiera e coprirla con 150 grammi di pandispagna tagliato a fettine molto sottili, poi inumidire con 3 cucchiai di maraschino, cospargere con 2 cucchiai di mandorle tritate e 400 grammi di albicocche aperte a metà e denocciolate (la parte convessa deve stare rivolta verso l’alto). Spolverizzare con 70 grammi di zucchero e coprire con le striscioline di pasta. Sbattere 1 tuorlo e spennellarlo sulla superficie. Cuocere in forno già caldo a 190 °C per 35-40 minuti. Lasciare raffreddare prima di aprire la cerniera della teglia.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009