Un antipasto, un primo e un dolce da preparare con il forno Vaporex di Electrolux

Di , scritto il 10 Luglio 2013

electrolux-rex-vaporex-fqv303xeVaporex è il nome di un già famoso forno combinato a vapore di Electrolux Rex, che riesce a ottenere risultati straordinari aggiungendo l’azione del vapore alla cottura tradizionale ad aria calda. Con la cottura tradizionale si ottengono cibi croccanti e dorati, ma grazie al vapore si riesce a conservarne la morbidezza, il gusto e il colore naturale. Inoltre, si evita la perdita di preziosi nutrienti e sali naturali, si cucina con una minor quantità di grassi e si riducono i tempi di cottura fino al 20%, con l’ulteriore possibilità di preparare più ricette simultaneamente senza il problema della contaminazione tra profumi e sapori.

Molti chef hanno già rivisitato varie ricette della tradizione con il nuovo forno Vaporex, che può utilizzare il vapore in tre diverse funzioni: diffuso nella cavità, per iniezione diretta all’interno dell’alimento mediante un apposito accessorio e dentro una pirofila predisposta.

Abbiamo scelto per i nostri lettori tre squisite ricette estive con dosi e istruzioni adatte per il forno Vaporex.

Gazpacho con gamberi al vaporeGazpacho con gamberoni al vapore

Passare rapidamente sulla fiamma e pelare 2 peperoni rossi, eliminando torsolo e semi. Tagliare uno dei due peperoni a dadini piccolissimi e l’altro in pezzi più grandi. Sbucciare 1 cetriolo e tagliarlo in due parti: ridurre la prima metà a dadini minuscoli e tagliare l’altra in pezzi più grandi. Tagliare a pezzi non troppo piccoli 400 grammi di pomodori pelati, 1 cipolla e 2 spicchi d’aglio, poi metterli insieme al peperone e alla metà del cetriolo tagliati grossolanamente in una terrina, coprirli con 6 decilitri di brodo vegetale,  aggiungere 2 fettine di pane, 1 decilitro di olio extravergine d’oliva e 30 millilitri di aceto rosso. Lasciare riposare il tutto nel frigorifero per almeno due ore. Poi passare il composto in un frullatore, colarlo e aggiustare di sale e pepe. Preriscaldare il forno Vaporex a 95 °C (in modalità ventilata). Pelare 12 gamberoni e cuocerli per 5-6 minuti (in modalità condivisa vapore-calore), poi condire con sale e pepe. Suddividere il gazpacho nei piatti, aggiungere la dadolata di peperoni e cetriolo e i gamberoni. Guarnire con basilico.

lasagne di melanzaneLasagne di melanzane

Tagliare 4 melanzane a fette spesse ½ cm e friggerle in 40 millilitri di olio d’oliva finché non sono dorate. Affettare finemente 2 cipolle e farle appassire in 10 millilitri di olio d’oliva finché non risultano trasparenti. Aggiungere 250 millilitri di salsa di pomodoro, 1 spicchi d’aglio e 3 rametti di timo. Condire con sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Disporre le melanzane sul fondo di una pirofila unta con poco olio d’oliva, poi posare un secondo strato di pomodori affettati sottilmente (vi serviranno 6 pomodori in tutto) e uno strato di mozzarella affettata finemente (200 grammi di mozzarella in tutto). Coprire con un terzo della salsa di pomodoro. Ripetere fino a esaurimento degli ingredienti, finendo con uno strato di mozzarella. Portare il forno Vaporex a 200 °C (funzione ventilata). Infornare la teglia e ridurre la temperatura a 190 °C (in modalità un quarto di vapore e calore). Cuocere per circa 35 minuti e lasciare raffreddare per 10 minuti prima di servire.

Torta alla frutta con mandorleTorta alla frutta con mandorle

Preparare una pasta frolla setacciando 200 grammi di farina in una grossa ciotola. Poi aggiungere un pizzico di sale e 125 grammi di burro freddo tagliato a pezzetti. Aggiungere 1 uovo, 50 grammi di zucchero e 50 millilitri di acqua fredda e impastare rapidamente finché il composto non risulta omogeneo. Lasciare raffreddare la pastafrolla per 2 ore in frigorifero, poi spianarla con il mattarello e foderare con essa una teglia rotonda del diametro di 28 cm, precedentemente unta con burro. Bucherellare la superficie con una forchetta. Mondare e privare dei semi 100 grammi di frutta di stagione (pesche, ciliegie, albicocche ecc.) e poi affettarla o ridurla a dadini, disponendola uniformemente sulla base della torta. Preparare una farcia mescolando 90 grammi di mandorle tritate, 2 uova, 100 grammi di zucchero e 90 grammi di burro ammorbidito. Mescolare il composto finché non risulta morbido e omogeneo. Poi disporlo sopra la frutta nella teglia, livellando bene. Infornare nel forno Vaporex già riscaldato a 220 °C e cuocere per 50 minuti in modalità un quarto di vapore e calore.

3 commenti su “Un antipasto, un primo e un dolce da preparare con il forno Vaporex di Electrolux”
  1. papaya ha detto:

    Sembra un forno professionale però a misura di consumatore normale 😀
    Mi piace davvero un sacco esteticamente

  2. cinzia ha detto:

    carne e pesce vengono benissimo! un’amica ha questo forno e davvero le cose sono cotte e saporite senza dover usare troppo condimento!

  3. Xyu Xyu ha detto:

    Molto curiosa di provarlo, vorrei vedere davvero come viene la mia anatra all’arancia!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009