Ricetta: Gnocchi al parmigiano

Di , scritto il 11 Marzo 2013

Per questi gnocchi il risultato è migliore se si condiscono a strati, è importante che il parmigiano fonda trasformandosi in una crema insieme al burro e all’amido delle patate e della farina.

Lavare e lessare 1 chilogrammo di patate farinose in abbondante acqua salata. Scolarle e passarle nello schiacciapatate, eliminando la buccia. Raccogliere la purea sulla spianatoia leggermente cosparsa di farina, aggiungere poco per volta 300 grammi di farina bianca mescolando bene. Unire 1 uovo leggermente sbattuto, 2 cucchiai di grappa, un pizzico di noce moscata e lavorare fino a ottenere un impasto compatto ma non sodo. Prendere una parte del composto e formare dei cilindri grossi come un dito; tagliarli a pezzetti lunghi circa 2 centimetri e passarli sul dorso di una forchetta premendo leggermente con il pollice. Distribuire gli gnocchi pronti su un canovaccio asciutto. Portare a ebollizione abbondante acqua salata; intanto in un tegamino sciogliere 80 grammi di burro e 1 rametto di salvia. Quando l’acqua bolle, versare gli gnocchi poco alla volta e poi toglierli con la schiumarola. Disporli su un piatto di servizio scaldato e cospargerli con burro sciolto e abbondante parmigiano grattugiato.


2 commenti su “Ricetta: Gnocchi al parmigiano”
  1. velia ha detto:

    un uovo in un kg. di patate e 300 gr. di farina è la ricetta classica e va benissimo….ma se gli gnocchi vengono scolati e adagiati condendoli a strati in ogni piatto senza muoverli ci si può azzardare a non aggiungere uova lasciandoli morbidissimi che si sciolgono in bocca….

  2. carlo ha detto:

    cara nicoletta nel 2012 facevi i gnocchi senza metterci le uova ed eri una brava cuoca (gnocchi con la cannella) nel 2013 fai i gnocchi aggiungendo le uova all’impasto e i gnocchi diventano duri da cioò mi viene a pensare che non hai tanta esperienza con i fornelli


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009