Ricetta di Alessandra Spisni: Spuntature in umido con patate

Di , scritto il 12 Marzo 2008

SpuntatureChe cosa sono le spuntature? Sono un taglio di carne di manzo o di maiale ricavato dall’estremità delle costole. Le vedete nella foto. Il fatto che siano ricche di grasso le rende molto gustose, specialmente in questa ricetta della mitica Alessandra Spisni, che tra l’altro è veramente semplice da preparare!

Sciogliere 1 cucchiaio di strutto in un tegame molto capace; prima che lo strutto inizi a friggere, porre nel tegame 1 kilogrammo di spuntature di maiale, lasciarle scaldare e abbrustolire bene su tutti i lati. Aggiungere sale grosso e pepe. Dopo qualche minuto sfumare con 2 bicchieri di vino bianco e aggiungere qualche ago di rosmarino, 2 spicchi d’aglio privati del germe e 1 cipolla affettata grossolanamente. Dopo 2 minuti rigirare la carne per l’ultima volta e coprirla con 1 kilogrammo di patate sbucciate e tagliate a grossi spicchi, aggiungere (solo sulle patate) sale grosso q.b., pepe e rosmarino. Infine coprire con 1 kilogrammo di pomodori sbucciati e tagliati a spicchi. Coprire e cuocere a fuoco medio, senza rigirare, per 40 minuti.

Per quanto riguarda il vino, un ottimo abbinamento è con un Cabernet Sauvignon.  


1 commento su “Ricetta di Alessandra Spisni: Spuntature in umido con patate”
  1. […] bolognese Sugo con verdure e pancetta  Torta al cioccolato bianco Frittata al forno con cipolle Spuntature in umido con patate Segnala […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009