Ricetta: Pollo tandoori

Di , scritto il 12 Settembre 2013

Pollo tandooriIl pollo tandoori è una delle più tipiche ricette della tradizione indiana, al quale la marinatura con yogurt e spezie conferisce un inconfondibile colore e gusto gradevolissimo. Prende il nome da un tipico forno di argilla di forma ovale, a cui noi sostituiremo senza problemi il forno tradizionale col girarrosto. La preparazione è un po’ lunga e gli ingredienti sono numerosi, ma vedrete se non ne vale la pena…

Passare sulla fiamma, lavare e asciugare 1 pollo di 1,2 chilogrammi (già pulito). Con un coltello scavare delle leggere incisioni in petto e cosce, poi appoggiarlo in una ciotola e strofinarlo con 1 cucchiaio di sale e il succo di 1/2 limone. Lasciarlo riposare per 30 minuti. Intanto, riunire in una ciotola 2 spicchi d’aglio tritati, un pizzico di peperoncino in polvere, 1 cucchiaino di semi di coriandolo in polvere, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1/2 cucchiaino di semi di comino in polvere, 2 cucchiai di yogurt, 2 cucchiai di polpa di pomodoro schiacciata con la forchetta, 1/2 cucchiaino di polvere di curry, un pizzico di pepe rosso in polvere. Mescolare bene, poi versare sul pollo e lasciarlo marinare per 12 ore. Infilzare il pollo nel girarrosto e farlo rosolare per 25 minuti a 200 °C, poi togliere il pollo dallo spiedo, spruzzarlo nuovamente con la marinata e 30 grammi di burro sciolto. Poi rimetterlo nello spiego e continuare la cottura per altri 25 minuti a 170 °C. Porzionare e servire subito.

1 commento su “Ricetta: Pollo tandoori”
  1. […] Römertopf è ideale per preparare gli arrosti di ogni tipo o uno squisito pollo tandoori all’indiana. Si presta anche per cucinare senza grassi aggiunti e per cuocere il pane. Noi vi consigliamo una […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009