Ricetta: Frutta caramellata alla cinese

Di , scritto il 12 Dicembre 2013

Mele caramellate cineseLa frutta caramellata è un dessert delizioso, per il quale sono adatte mele verdi, pere croccanti o banane mature. L’importante è che la preparazione sia rapida, perciò tutti gli ingredienti siano a portata di mano. Un’altra raccomandazione importante è quella di non mescolare lo sciroppo finché non ha finito di cuocere. Indicheremo come procedere per le mele.

Sbucciare e privare del torsolo 2 grosse mele verdi, poi tagliarne ognuna in 8 fette, metterle in una ciotola e condirle con il succo di 1 limone. Preparare una pastella sbattendo 1 uovo insieme a 250 grammi di farina bianca, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di farina di mais e 125 grammi di acqua (o qualche cucchiaio in più), fino a quando la crema non risulta liscia e densa. In un pentolino preparare uno sciroppo con 250 grammi di zucchero e 60 millilitri di acqua: quando lo zucchero è sciolto, portare a ebollizione e lasciare sobbollire per 8 minuti, senza mescolare. Intanto preparare una terrina riempiendola a metà con cubetti di ghiaccio e colmandola con acqua fredda. Prendere il pentolino dello sciroppo e farlo raffreddare per qualche secondo nell’acqua ghiacciata, poi abbassare al minimo la fiamma del fornello e rimettere su il pentolino, in modo che lo sciroppo resti caldo. Scaldare in un wok 250 grammi di olio per frittura a fuoco alto, immergere 2-3 fettine di mela alla volta nella pastella e farle friggere per 30 secondi circa da ogni lato, finché non risultano ben dorate, poi toglierle dall’olio con una schiumarola e farle scolare su carta assorbente. Ungere un paio di pinze con olio, immergere le fette di mela fritte nello sciroppo, in modo da rivestirle, poi passarle per un secondo nell’acqua ghiacciata e disporle su un piatto da portata unto con olio. Servire calde.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009