Ricetta: Crostini con fonduta ai tartufi

Di , scritto il 13 Ottobre 2010

Se avete la fortuna e il capitale necessario per poter acquistare un tartufo bianco d’Alba, concedetevi questo magnifico antipasto dai profumi, sapori e colori prettamente autunnali. Su questa pagina qualche consiglio per una corretta conservazione del vostro gioiello!

Versare in un tegame 1/2 decilitro di latte e unirvi 300 grammi di fontina affettata sottilmente. Fare cuocere a bagnomaria, aggiungendo un pizzico di sale e mescolando energicamente il composto, fino a quando non inizierà a filare velando il cucchiaio. Versare 3 tuorli in una ciotolina con 1 decilitro di latte tiepido. Quando la fontina è perfettamente sciolta, togliere la crema dal fuoco e incorporarvi il composto di latte e tuorli. Unire anche 70 grammi di burro. Tagliare 250 grammi di pane casereccio a fette di 1 centimetro di spessore. Scaldare altri 30 grammi di burro in una padella e farvi rosolare le fette di pane. Disporle su un piatto da portata, cospargerle con la fonduta e decorarle abbondantemente con fettine sottilissime di 1 piccolo tartufo bianco.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009