Ricetta: Petti di pollo al cartoccio

Di , scritto il 16 Maggio 2013

Questo modo di cucinare il pollo non vi deluderà, anche perché si avvale dei sapori e degli aromi presi a prestito da ingredienti “importanti” come funghi, fegatini e brandy. Ecco come procedere:

Prendere 4 petti di pollo di media grandezza (circa 150 grammi l’uno), cospargerli di farina e farli rosolare in un tegame con 50 grammi di burro e 2 foglie di salvia. Aggiungere 2 cucchiai di brandy, lasciarlo evaporare, poi unire 1/4 di litro di brodo caldo, poco alla volta. Lasciare cuocere a fuoco medio per 30 minuti. Aggiustare di sale. Intanto mettere a bagno in acqua tiepida 30 grammi di funghi secchi, poi strizzarli e tritarli. Farli rosolare in un tegamino con 50 grammi di burro per 10 minuti. Unire 200 grammi di fegatini di pollo tritati grossolanamente e 50 grammi di prosciutto cotto tritato e lasciare cuocere per 5 minuti, aggiustando di sale e pepe. Preparare 4 fogli di alluminio e disporvi i singoli petti di pollo, suddividendo il composto preparato con il suo sugo. Richiudere i cartocci in modo che siano ben sigillati, poi metterli su una placca da forno e passarli in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti. Servirli direttamente nel cartoccio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009