Conserve fatte in casa: Salsa rustica di pomodori, carote e peperoni

Di , scritto il 17 Agosto 2015

Salsa rusticaQuesta è la stagione in cui i pomodori nell’orto (oppure sui banchi del mercato) abbondano: costano poco e, opportunamente lavorati, forniranno una meravigliosa conserva da gustare durante i mesi invernali, ricca di colori e soprattutto di nutrienti preziosi per la salute. Questa salsa è un po’ diversa dal solito, con un sapore dolciastro conferitole dalle carote. Provatela (anche con una dose dimezzata) e vedete se è di vostro gradimento!

Sbollentare e sbucciare 2,5 chilogrammi di pomodori, eliminando anche i semi. Mondare e affettare finemente 8 carote. Mondare e spezzettare 8 peperoni rossi e 6-7 cipolle di medie dimensioni. Mettere tutti gli ortaggi in una capace casseruola e cuocere a fuoco sostenuto per 30 minuti, poi passare con il frullatore a immersione e successivamente nel passaverdure per eliminare tutte le bucce dei peperoni. Aggiungere 1,5 bicchieri di olio extravergine d’oliva, 1,5 bicchieri di aceto bianco, 2 cucchiai colmi di sale e 2 cucchiai colmi di zucchero, portare nuovamente a ebollizione, poi invasare caldissimo nei vasi a chiusura ermetica e coprire con una spessa coperta di lana (questa procedura vi evita l’ulteriore bollitura per la sterilizzazione).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009