Ricetta: Torta di datteri e amaretti

Di , scritto il 17 Dicembre 2009

CrostataVi servirà circa un’ora per preparare questa nutriente crostata per sei persone, sempre che utilizziate la pastafrolla surgelata, in caso contrario potete seguire le nostre indicazioni per prepararla.

Fare scongelare 250 grammi di pastafrolla surgelata. Intanto mettere in un pentolino 2 tuorli con 3 cucchiai di zucchero. Montarli con una piccola frusta fino a ottenere un composto spumoso. Poi aggiungere, poco alla volta, sempre lavorando il composto, 4 cucchiai di marsala. Mettere il recipiente su fuoco bassissimo; rimestando in continuazione, scaldare la crema senza però farla bollire. Spegnere e lasciarla raffreddare mescolando spesso, per evitare il formarsi di una pellicola in superficie. Privare del nocciolo e della pellicina 150 grammi di datteri freschi, tritarli finemente e incorporarli alla crema fredda, insieme a 4 amaretti finemente sbriciolati. Sulla spianatoia leggermente cosparsa di farina, stendere la pasta in una sfoglia dello spessore di circa 3 millimetri. Con circa i due terzi di essa rivestire completamente uno stampo per crostate (del diametro di 22 centimetri), ben unto con burro e cosparso di farina. Versarvi la crema agli amaretti, poi coprire con la pastafrolla rimasta, sigillandola sul bordo a quella sottostante. Ritagliare l’eventuale eccedenza, poi passare la torta nel forno già a 180° C per circa 40 minuti. Servire il dolce tiepido, dopo averlo sformato su un piatto.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009