Ricetta: Fettuccine alla papalina

Di , scritto il 19 Maggio 2022

Cercando sul web un’immagine delle fettuccine alla papalina si ottengono delle foto anche molto diverse tra loro. Questo perché, di questo famoso piatto della tradizione romana, secondo la tradizione nato per esplicita richiesta di Papa Pio XII (anche noto come Papa Pacelli), esistono varie versioni. Nella ricetta più classica sono presenti il prosciutto crudo stagionato, il tuorlo d’uovo, la cipolla soffritta nel burro e il parmigiano. In pratica si tratta di qualcosa di vagamente simile alla più classica carbonara. Aggiungendo una manciata di piselli freschi saltati in padella insieme alla cipolla si ottiene un piatto più variopinto, anche detto “papalina di primavera”. Noi abbiamo deciso di optare per la versione senza piselli. Qui sotto tutte le istruzioni per prepararla.

Affettare finemente 1/2 cipolla di media grandezza e soffriggerla in 40 grammi di burro. Poi rosolare nella stessa padella anche 60 grammi di prosciutto crudo tagliato a striscioline sottili. Sbattere 2 uova e aggiungere 30 grammi di parmigiano. Rimestare bene e poi aggiungere anche 100 millilitri di panna da cucina. In abbondante acqua salata cuocere 125 grammi di fettuccine all’uovo scolandole al dente. Poi passarle nella padella dove sono già stati cotti la cipolla e il prosciutto e saltarle per qualche minuto. Spegnere il fornelli, versare il composto cremoso e mescolare con cura e in fretta. Cospargere le fettuccine con un po’ di pepe nero macinato fresco e servire subito.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009