Come fare il ketchup in casa

Di , scritto il 19 Luglio 2013

ketchup fatto in casaComprare la tradizionale salsa rossa agrodolce che accompagna alla perfezione hamburger e patatine è decisamente più semplice. Ma volete mettere la soddisfazione di prepararla in casa e conservarla per l’inverno? In questo caso deve essere sterilizzata negli appositi vasi con la capsula ermetica che procura il sottovuoto, seguendo le indicazioni che trovate su questa pagina.

In una capace casseruola (che non sia di alluminio), scaldare 200 grammi di olio e farvi rosolare le seguenti verdure (tutte tritate) 350 grammi di cipolle, 3 gambi di sedano, 200 grammi di carote, 2 spicchi d’aglio. Quando il soffritto è appassito, unire 2 chilogrammi di pomodori maturi privati dei semi, 5 chiodi di garofano, 2 foglie di alloro e continuare a cuocere a fuoco medio, mescolando con il cucchiaio di legno e schiumando ogni tanto. Dopo 45 minuti aggiungere 200 grammi di zucchero, 400 grammi di aceto di vino bianco, un pizzico di timo, un pizzico di cannella in polvere, 2 cucchiaini di fecola di patate sciolta in poca acqua, 2 cucchiaini di senape, pepe e pochissimo sale. Mescolare con il cucchiaio di legno e lasciare sobbollire a fuoco bassissimo per almeno 3 ore, mescolando molto spesso. Poi eliminare le foglie di alloro e i chiodi di garofano e passare la salsa al passaverdura (quello con la maglia più fine) e raccoglierla in un’altra casseruola, eventualmente aggiungendo sale. Rimetterla sul fuoco a calore medio e lasciarla bollire per altri 10 minuti, poi versarla nei vasi di vetro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009