Ricetta: Frittelle di lenticchie piccanti

Di , scritto il 19 Novembre 2021

In questo periodo sul nostro blog abbiamo una predilezione per i piatti vegetariani. Ricordiamo che l’allevamento di bovini e il consumo di carne è una delle principali fonti di inquinamento per il nostro pianeta – purtroppo già molto malridotto. Allora via libera alla promozione di alternative a base di proteine animali, come queste squisite polpette in cui l’ingrediente base sono le lenticchie, uno dei legumi in assoluto più preziosi per la nostra salute. Potete servirle con maionese oppure panna acida, insieme a patate arrostite e/o una bella insalata verde, ma anche con pomodori e germogli di crescione.

Mettere 180 grammi di lenticchie verdi sciacquate in una casseruola, coprirle con 470 millilitri d’acqua e portarle a ebollizione. Abbassare la fiamma, coprire la pentola e lasciare sobbollire per 40 minuti (tutta l’acqua deve essere stata assorbita). Poi trasferire le lenticchie in una ciotola, pestarle con una forchetta per distaccare bene la buccia dalla polpa e lasciarle raffreddare. Preparare un trito con 1 cipolla, 1 piccolo gambo di sedano e 1 carota, aggiungere 4 cucchiai di farina di frumento integrale, 1/2 cucchiaino di curry in polvere e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato. Mescolare con cura e poi formare 8 polpette schiacciate sopra un ripiano cosparso di farina. In una padella riscaldare abbondante olio da frittura e cuocere le polpette da entrambi i lati finché non risultano dorate. Servire le polpette quando si sono intiepidite.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009