Ricetta di Salvatore De Riso: Torta di nocciole e carote

Di , scritto il 23 Ottobre 2008

TortaNoccioleCaroteL’ideale, dice Sal De Riso, sarebbe usare ingredienti di prima qualità, come le nocciole di Giffoni e le carote della piana del Volturno. Se possibile, ovviamente. Comunque, con questo impasto si può prepare un tronchetto oppure la torta classica bassa e rotonda. Il fatto che vengano utilizzate sia carote crude che cotte si spiega così: le crude conferiscono l’aroma al dolce, mentre le cotte danno il colore.

Montare 6 albumi con 100 grammi di zucchero; separatamente battere a lungo 6 tuorli con altri 100 grammi di zucchero. Mescolare i due composti con delicatezza, poi aggiungere 200 grammi di purea di carote lesse e 150 grammi di carote crude grattugiate e miscelare bene. Aggiungere ancora 300 grammi di nocciole macinate fini e 50 grammi di nocciole in granella, poi una miscela contenente 100 grammi di farina e 10 grammi di lievito e infine la scorza di 1 arancia grattugiata. Mescolare il tutto con delicatezza dal basso verso l’alto cercando di non smontare l’impasto. Poi versarlo in una teglia unta con burro e infornare a 160° per 35-40 minuti. Una volta fredda, togliere la torta o il tronchetto dallo stampo e guarnirla con crema al cioccolato, carotine di zucchero e/o nocciole intere.

2 commenti su “Ricetta di Salvatore De Riso: Torta di nocciole e carote”
  1. silvia ha detto:

    buonissima!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. […] rubini (con fragoline di bosco) Follie di frutta al chiar di luna Bellini rock Sorbetto di fichi Torta nocciole e carote Torta zucca e arancia Segnala su: […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009