La rapa: un ortaggio ingiustamente sottovalutato

Di , scritto il 23 Ottobre 2013

rapeDa sempre considerata un ortaggio povero, la rapa è un po’ una cenerentola in cucina, rispetto ad altre verdure di uso comune. Invece, può vantare molti pregi, perché si presta a parecchie preparazioni e costituisce un contorno adatto a vari piatti di carne.

Di questa pianta erbacea si consumano le radici, grosse e carnose, che possono avere forma tonda o oblunga. La buccia è generalmente bianca, ma alcune varietà hanno una colorazione verde o violacea intorno alla parte superiore; la polpa invece è sempre bianca. In primavera maturano le varietà primaticce, piccole ma molto tenere e dal gusto delicato, mentre in autunno e durante tutto l’inverno sono disponibili le varietà “normali”. Come è facile intuire, è una pianta della famiglia delle rape quella che viene coltivata per la produzione delle cime fiorali conosciute come “cime di rapa”.

Prima del consumo, le rape devono essere mondate levandone la buccia ed eliminando la parte inferiore. Solo le rape primaticce, particolarmente tenere, possono essere consumate con la buccia. Una volta lavata, è pronta per essere lessata e poi condita con olio e limone o passata nel burro, o anche stufata. Adattissima come contorno per stufati, arrosti e salsicce affumicate, è ottima anche cotta al forno dopo essere stata riempita con una farcia (noi vi consigliamo un misto di polpa di manzo, uovo, prezzemolo, pane grattugiato).

Per quanto riguarda le proprietà alimentari, la rapa una valore alimentare piuttosto modesto, ma le si attribuiscono proprietà rinfrescanti, diuretiche, emollienti. Si tratta inoltre di un cibo adatto nei casi di astenia, calcoli renali, gotta, cistiti, enteriti.

Un’ultimo consiglio utile per l’acquisto: le rape fresche devono risultare “pesanti” rispetto a quello che ci si spetterebbe dalle loro dimensioni, devono avere una buccia lucida, non avvizzita e priva di macchie.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009