Ricetta: Sogliole al forno

Di , scritto il 24 Maggio 2012

Esistono vari modi per cuocere una sogliola al forno: il risultato è sempre eccellente, perché la sogliola è un pesce particolarmente delicato, facile da spinare, non a caso spesso l’unico apprezzato dai bambini.

Ecco alcune idee su come preparare una sogliola, privata della pelle e sciacquata sotto l’acqua corrente e asciugata (ma non sfilettata):

* Impanare le sogliole in un misto di farina bianca, pangrattato e sale. Adagiarle in una pirofila unta con olio extravergine d’oliva e coprire la loro superficie con un filo d’olio. Guarnire con fettine di limone rotonde e cuocere in forno già caldo a 180° C per 20-25 minuti o comunque finché non si è formata una crosticina croccante.

* Adagiare i filetti su una pirofila abbondantemente unta con burro e coprirli con un composto a base di prezzemolo tritato, parmigiano grattugiato, pangrattato e burro fuso. Cuocere in forno a 220° per 7-8 minuti, finché la superficie non è dorata. Servire con fettine di limone e salsa tartara.

* Ungere una pirofila con olio extravergine d’oliva e adagiare le sogliole sulla superficie, separandole con pomodorini. Su ogni sogliola mettere una noce di burro e una generosa quantità di sale e pepe nero. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 15-20 minuti. Servire con patate lesse condite con erba cipollina, olio e limone.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009