Ricetta di Salvatore De Riso: Bellini rock

Di , scritto il 24 Settembre 2008

bellinirockQuesto splendido dessert di Salvatore De Riso è ispirato al Bellini, il famoso cocktail – a base di pesche e prosecco – inventato all’Harry’s Bar di Venezia. Questo dolce si può fare in qualsiasi momento dell’anno poiché prevede l’uso delle pesche sciroppate.

Preparare dei cubi di gelatina alle pesche mescolando 400 grammi di pesche sciroppate con 100 grammi del loro sciroppo, 100 grammi di zucchero e della gelatina. Versare il composto in stampi di silicone a forma di cubo (immagino che la forma comunque sia indifferente). Metterli in freezer finché si solidificano. Intanto preparare sul fuoco una crema con 5 tuorli, 10 grammi di amido, 100 grammi di zucchero e 1/2 litro di prosecco. La crema risulterà abbastanza liquida, lasciarla raffreddare. Preparare poi il piatto con un fondo di fettine di pesche sciroppate, fiocchi di panna montata, un cerchio di pandispagna su cui si dispone qualche cucchiaio della crema pasticcera al prosecco e poi il cubo alla pesca. Decorare con ribes.

3 commenti su “Ricetta di Salvatore De Riso: Bellini rock”
  1. […] di lamponi Crème brulée Torta rubini (con fragoline di bosco) Follie di frutta al chiar di luna Bellini rock Sorbetto di fichi Segnala su: « La pera in cucina: tre ricette Ricetta: Tiramisù […]

  2. nicoletta ha detto:

    Cara Flavia, ti rispondo qui perché non riesco a risalire al tuo email. Non ho preso nota, purtroppo. Ricordo solo che, dopo aver sbucciato e tagliato le pesche, messe nei barattoli di vetro e coperti di uno sciroppo di acqua e zucchero, chiudeva ermeticamente i barattoli e li infornava a bassa temperatura per 10-15 minuti. Purtroppo non ho i dati precisi. Sorry!

  3. Flavia Bonanno ha detto:

    Mi è sfuggita la ricetta delle peshe sciroppate di Salvatore De Riso.Potreste inviarmela via e-mail?. Grazie.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009