Ricetta: Filetti di merluzzo con spinaci

Di , scritto il 25 Febbraio 2013

Per qualche motivo che francamente non siamo riusciti ad afferrare, fuori dai confini nazionali questo piatto si chiama “merluzzo alla fiorentina”. Si può anche preparare variando la lavorazione degli spinaci, ovvero passandoli al passaverdure e facendone una purea da disporre a specchio sul fondo del tegame. Noi comunque vi spieghiamo come preparare la versione più classica.

In una pentola scaldare 1 litro di acqua, 1/4 di litro di vino bianco secco, 1 gambo di sedano, 1 carota, 1 fetta di limone e poco sale. Lasciare bollire per 10 minuti, poi togliere la pentola dal fuoco e immergervi 600 grammi di filetti di merluzzo precedentemente lavati (vanno bene anche quelli surgelati). Intanto lavare 800 grammi di spinaci freschi (oppure prendere 2 scatole di spinaci surgelati) e farli cuocere in una pentola senza aggiungere acqua. Strizzarli bene e tagliarli grossolanamente, poi saltarli a fuoco vivo in un tegame con 30 grammi di burro, sale, pepe e noce moscata. Rimettere sul fuoco la pentola con il merluzzo e lasciare cuocere i filetti per 10-12 minuti. Togliere dal tegame gli spinaci e disporli in una pirofila, poi sistemare sopra i filetti e cospargere il tutto con 60 grammi di formaggio parmigiano e fiocchetti di burro. Fare gratinare in forno per qualche minuto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009