Ricetta: Crostata con mirtilli e mele

Di , scritto il 29 Settembre 2016

crostata-mirtilli-e-meleQuesta crostata è preparata con una ricetta tipica della tradizione anglosassone, che la sa lunga, lunghissima su pies, crumbles e cakes. Una cosa veramente interessante in proposito è che la crostata può anche essere surgelata prima della cottura e messa in forno al momento opportuno. Per gustarne pienamente i profumi e la consistenza è molto importante che sia servita tiepida.

Su una superficie cosparsa di farina appiattire con un mattarello 2/3 di una confezione di pastafrolla dolce da 750 grammi. Con questa foderare una teglia con cerniera dal diametro di 23 centimetri, lasciandola debordare un po’ e conservando i ritagli. Mettere in frigorifero per 10 minuti, poi forare la superficie con una forchetta, coprirla con carta oleata e fagioli secchi, metterla in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti, poi togliere i fagioli e la carta e cuocere per altri 10 minuti. Nel frattempo sbucciare e affettare finemente 1 chilogrammo di mele e cuocerle nel forno a microonde alla massima temperatura per 3 minuti. Aggiungere 350 grammi di mirtilli, 120 grammi di zucchero, un pizzico di cannella in polvere, un pizzico di sale e 2 cucchiai di farina. Mescolare tutto bene e versare il composto nella base. Con la pastafrolla restante e il mattarello formare delle striscioline e e disporle sopra la superficie formando una sorta di graticcio. Sbattere 1 uovo e con questo spennellare la pastafrolla e spargere altri 20 grammi di zucchero. Cuocere la torta nel forno già caldo a 180 °C per un’ora finché la pasta della crostata non risulta ben dorata. Lasciare raffreddare la torta per mezz’ora, poi cospargere con 1 cucchiaio di zucchero semolato, porzionare e servire.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009