Ricetta: Insalata di polpo con patate

Di , scritto il 14 Aprile 2021
Insalata di polpo con patate

L’insalata di polpo con patate è un grande classico della cucina del Belpaese. E la cosa non stupisce, poiché si tratta di una pietanza appetitosa, ricca di nutrienti preziosi e al tempo stesso leggera, da gustare a seconda dei gusti come antipasto oppure come secondo piatto di mare. Il polpo (anche detto piovra) è un gustoso mollusco che fornisce proteine di eccellente qualità e un basso contenuto di grassi, e calorie: un alimento perfetto per chi ama nutrirsi in modo sano e per chi ha carenza di ferro.

Questa ricetta non è affatto difficile da realizzare, a patto di seguire due consigli importanti:

  • Congelare il polpo fresco prima di consumarlo, in questo modo si otterrà una specie di frollatura delle sue carni.
  • Per ottenere un polpo morbidissimo bisogna farlo cuocere a fuoco lento e poi lasciarlo raffreddare nella sua acqua di cottura. 

Pulire 1 chilo di polpo (se non l’avete acquistato già pulito) eliminando occhi, sacchetto di inchiostro e osso. Sciacquare bene sotto l’acqua corrente. Portare a ebollizione una pentola d’acqua e una volta giunta a bollore prendere il polpo per la testa, immergere i tentacoli per 3 secondi e poi fare risalire il polpo. Ripetere questa operazione per tre volte: vedrete i tentacoli arricciarsi dopo di che immergere il polpo con i tentacoli verso l’alto e il corpo verso il basso. Tutto il mollusco deve essere coperto dall’acqua. Portare a ebollizione, coprire con un coperchio e cuocere per 20 minuti (per renderlo morbido ci vorranno circa 50 minuti). Una volta cotto lasciatelo raffreddare nella sua acqua e trasferitelo su un tagliere.

Nel frattempo pelare 1 chilo di patate, sciacquare e tagliarle a cubetti di circa 2 centimetri. Lessare in acqua salata per 20 minuti, scolare e lasciare raffreddare. Quando il polpo sarà freddo, tagliare in pezzi di dimensione simile alle patate. Preparare poi una citronnette emulsionando in una ciotola, con una forchetta, 160 grammi di olio extra vergine di oliva, 20 grammi di prezzemolo tritato, il succo di mezzo limone, sale e pepe quanto basta.

In un’insalatiera larga riunire polpo e patate e condire con il condimento a base di olio e limone mescolando delicatamente. Lasciare riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirla a temperatura ambiente. Per un gusto più deciso potrete aggiungere 3 cucchiaini di pesto o 100 grammi di olive nere snocciolate.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009