Ricetta: Zucchine sott’olio

Di , scritto il 31 Maggio 2021
Zucchine sott'olio

Le zucchine sott’olio sono una conserva facile e veloce da preparare nel periodo estivo e da conservare in dispensa per l’inverno. Sono ideali per essere servite su delle bruschette o come contorno a secondi piatti di pesce e di carne.

Iniziare lavando accuratamente 1 chilo di zucchine e tagliarle a rondelle. Sistemare le zucchine in una ciotola e cospargerle con 2 cucchiai di sale grosso. Lasciare riposare per due ore in modo che perdano l’acqua in eccesso. Trascorse le 2 ore risciacquare le zucchine e strizzarle. Portare a ebollizione 500 millilitri d’acqua con 250 millilitri di aceto bianco e aggiungere un pizzico di sale. Cuocere le zucchine per 5 minuti, scolarle e lasciarle asciugare su un canovaccio; nel frattempo sterilizzare i vasetti.

Iniziare a riempire i vasetti con le zucchine: aggiungere 1/2 spicchio d’aglio a pezzettini, qualche granello di pepe, 2/3 foglie di menta e prezzemolo tritato quanto basta. Coprire con olio extra vergine d’oliva. Prestare attenzione che non si formino delle bolle d’aria all’interno del vasetto prima di chiuderlo. Conservare le zucchine sott’olio in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di calore, e attendere almeno un mese prima di consumarle. Con queste dosi si otterranno circa 3/4 vasetti da 250 grammi.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009