Ricetta: Topinambur alla crema di acciughe

Di , scritto il 03 Dicembre 2020

Vi piacciono i topinambur? Per chi non li conoscesse, sono dei tuberi dal colore marrone con striature bianche, tutti bitorzoluti, con un sapore delicato. D’estate i loro fiori gialli alti e grandi, simili a margherite, ingentiliscono gli orti. D’inverno sono uno degli ortaggi più preziosi per la ricchezza di proprietà nutrizionali. Ne abbiamo parlato diffusamente qui. Oggi ve li presentiamo accompagnati da una salsa molto simile alla bagna caoda piemontese, che prevede la presenza di aglio. Se il suo sapore vi dà fastidio, eliminate questo ingrediente e il risultato sarà ugualmente accettabile.

Iniziare preparando la crema: pulire e diliscare 6 acciughe sotto sale e metterle in un pentolino con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e 3 spicchi d’aglio schiacciati. Scaldare a fuoco dolce finché l’aglio inizia appena a dorarsi. Unire alla salsa 1/2 decilitro di panna da cucina, un pizzico di fecola di patate, rimestare bene e frullare con un minipimer. Poi lavare e sbucciare 400 grammi di topinambur, affettarli con una mandolina, cuocerli in 1 litro di latte intero fresco con il succo di 1/2 limone e un pizzico di sale, per 6-7 minuti. Sgocciolare i topinambour e disporli su una pirofila. Versare la crema precedentemente preparata sulla superficie e gratinare per qualche minuto in forno caldissimo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009