Come fare una sangria analcolica

Di , scritto il 05 Luglio 2018

Preparare una sangria analcolica non è affatto difficile e consente di presentare agli ospiti che non possono o non vogliono bere alcol nonché ai bambini una bevanda buona, dissetante e ricca di nutrienti preziosi. Le dosi che forniamo sono per sei persone.

Prendere una capiente caraffa e versarvi 800 millilitri di succo di mela e poi 50 grammi di zucchero di canna. Con una piccola frusta da cucina (manuale) mescolare bene fino a quando lo zucchero non è completamente sciolto. Aggiungere anche al composto 1 stecca di cannella e 1 stecca di vaniglia. Lavare con cura 2 arance, 1 limone e 1 pompelmo (possibilmente biologici) e tagliarli a fettine sottili. Aggiungere tutto nella caraffa. Lasciare riposare la caraffa di sangria analcolica in frigorifero per almeno 2 ore, poi servire.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009