Ricetta: I crumiri fatti in casa

Di , scritto il 14 Marzo 2012

I crumiri sono i tipici biscotti di Casale Monferrato, dalla tradizionale forma arcuata, quasi a boomerang. Va da sé che, a parità di ingredienti, facendoli in casa potete usare la siringa da pasticciere con bocchetta rigata dando loro l’aspetto che preferite. Per conservarli, invece, consigliamo una scatola di latta con coperchio, tenuta in luogo fresco e asciutto.

Setacciare e disporre a fontana su una spianatoia 250 grammi di farina di mais finissima e 185 grammi di farina bianca con 1 bustina di vanillina. Amalgamarvi 250 grammi di burro ammorbidito a temperatura ambiente e 4 tuorli d’uovo. Impastare tutto a lungo e con cura e formare una palla, poi avvolgerla in un foglio di alluminio e metterla a riposare in luogo fresco per 30 minuti. Poi suddividere la pasta in piccole salsicce da inserire nel sac à poche con l’apposita bocchetta. Premendo, fare uscire, direttamente su una placca da forno già unta con burro e cosparsa di farina, dei rettangoli lunghi circa 8 centimetri e incurvati a metà altezza. Cuocere in forno già caldo a 220° C per 20 minuti. Aspettare che i biscotti siano completamente freddi prima di toglierli dalla placca.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009