Biscotti al caffè e mandorle

Di , scritto il 15 Marzo 2021
Biscotti al caffè e mandorle

La ricetta di oggi è dedicata agli amanti della bevanda italiana per eccellenza: il caffè!

E per prepararla puoi usare il caffè per la moka o per macchina espresso, scegliendo tra i diversi macinati quello che più ti aggrada. Della Caffè Aiello, dal cui blog abbiamo ricavato la ricetta, puoi trovare la miscela Classica, il Decaffeinato con metodo naturale, l’Arabica 100% – che tra l’altro ha vinto un prestigioso premio posizionandosi in prima posizione nella propria categoria – l’Espresso Macinato Fresco, che è buono come al bar, e molte altre miscele.

I biscotti al caffè con mandorle sono energizzanti per la presenza di caffeina e nutrienti per la presenza di mandorle. Perfetti dunque di prima mattina a colazione, ma anche come merenda del pomeriggio!

Ingredienti per 200 gr di biscotti

  • 150 g di zucchero semolato o zucchero di canna
  • 1 uovo intero
  • 50 ml di olio di semi
  • 60 ml di caffè lungo espresso
  • 240 g di farina 00
  • 80 g di mandorle finemente tritate
  • 1 bustina di vanillina
  • 10 g di lievito per dolci
  • un pizzico sale

Procedimento per i biscotti al caffè e mandorle

  1. Sbatti l’uovo insieme allo zucchero e fai sciogliere quest’ultimo finché nel composto non resta più alcun granellino, che risulterebbe fastidiosi all’assaggio.
  2. Aggiungi subito la bustina di vaniglia mescolando delicatamente il composto, per non smontare troppo le uova.
  3. Dopo che avrai preparato il caffè e l’avrai fatto raffreddare, aggiungilo al composto e mescola fino a rendere l’impasto di color omogeneo in ogni sua parte.
  4. Integra l’olio di semi mescolando delicatamente fino a completo assorbimento.
  5. Aggiungi un po’ per volta la farina 00 setacciata in precedenza e continua a mescolare, aiutandoti con una frusta, prestando attenzione a non creare e lasciare grumi.
  6. Integra a questo punto le mandorle finemente tritate, il lievito, un pizzico di sale e continua a mescolare finché l’impasto non sarà del tutto omogeneo e liscio.
  7. Ora che il tuo impasto è pronto lascialo riposare qualche minuto e intanto accendi il forno a 180°.
  8. Aiutandoti con delle formine, o se sei esperta anche utilizzando solo le tue mani, della forma che più preferisci inizia a comporre i tuoi biscotti su una teglia su cui avrai poggiato un foglio di carta-forno.
  9. Quando tutti i biscotti saranno stati messi in forma puoi inserire la teglia nel forno e lasciar cuocere per almeno 15 minuti a 180°. Di tanto in tanto controlla comunque la cottura dal vetro, senza mai aprire il forno, per verificare che tutto proceda correttamente!
  10. Trascorsi 15/20 minuti i tuoi biscotti saranno pronti, a questo punto puoi estrarre la teglia dal forno e lasciar riposare 5 minuti.
  11. Spolvera ora dello zucchero a velo setacciato e fai riposare per altri 30/40 minuti.

Trascorso questo tempo i biscotti si saranno raffreddati, avranno preso la giusta consistenza e saranno pronti per essere gustati!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009