Ricetta: Tagliatelle di castagne

Di , scritto il 15 Ottobre 2014

tagliatelle di castagneAhimè, è purtroppo sempre più difficile trovare le castagne in Italia, per via di una serie di malattie che colpiscono le piante. Chi ha la fortuna di trovare la farina di castagne e anche l’energia necessaria per tirare la sfoglia (con la macchina o al mattarello) riuscirà però a preparare un primo piatto indimenticabile, credetemi!

Setacciare su una spianatoia 200 grammi di farina di castagne e 100 grammi di farina bianca con un pizzico di sale. Formare una fontana e rompervi al centro 3 uova. Impastare piuttosto rapidamente e formare una palla. Coprirla con un canovaccio e lasciarla riposare per 30 minuti. Poi dividere l’impasto in 3 parti, cospargerne ognuna con un po’ di farina bianca e passare le porzioni nella macchina per la pasta più volte, fino a ottenere delle sfoglie non troppo sottili, da passare in seguito nei rulli tagliapasta per ottenere delle tagliatelle. Stenderle su un tavolo coperto da un canovaccio e lasciarle asciugare per 15 minuti. Intanto preparare il condimento facendo scaldare a bagnomaria 20 grammi di burro, 200 grammi di ricotta romana e 5 cucchiai di panna liquida, sempre rimestando. Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata e condirle in una zuppiera calda con la salsa bianca alla ricotta. Servire subito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009