Nero d’Avola: caratteristiche e abbinamenti del grande vino siciliano

Di , scritto il 15 Ottobre 2015

Nero d AvolaNon è un caso che il Nero d’Avola sia uno dei vini rossi italiani più esportati (insieme a Montepulciano d’Abruzzo, Chianti e Bonarda dell’Oltrepò). Questo meraviglioso rosso viene prodotto dall’omonimo vitigno in tutto il territorio della Sicilia. Il suo color rubino, intenso e profondo, la spiccata personalità e il carattere delle uve si rivelano in un avvincente bouquet che si esprime con nitide note di piccoli frutti rossi e violacei (soprattutto ciliegia e prugna) e di spezie. Al palato risulta pieno, rotondo, leggermente tanninico e ottimamente equilibrato sotto i profilo del gusto.

Il Nero d’Avola è idealmente servito a una temperatura di 16-18 °C, possibilmente in calici ampi medio peso e si sposa a meraviglia con manicaretti a base di carne alla griglia, brasati e arrosti. Ma anche con formaggi a media stagionatura e in generale con piatti mediterranei e tipicamente isolani come quelli che hanno come ingrediente le melanzane.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009