Ricetta del dolce gratin ai fichi freschi

Di , scritto il 18 Giugno 2021
gratin ai fichi

Uno dei frutti più dolci e golosi dell’estate, il fico è un frutto decisamente versatile in cucina, il suo gusto si presta per la preparazione di dolci a base di frutta e di marmellate, e può essere usato per dare un tocco originale ed esotico nei piatti salati, ad esempio abbinato al prosciutto crudo o al salmone affumicato.

Le sue proprietà nutrizionali ne fanno un frutto prezioso, con innumerevoli proprietà benefiche per la salute. I minerali in esso contenuti hanno un’azione tonificante e remineralizzante, importante per la salute delle ossa. Il fico svolge una funzione depurativa per l’organismo, grazie alla presenza di fibre cui sono ricche la polpa ed i semi. Le sostanze contenute in questo frutto hanno virtù antinfiammatorie, digestive ed emollienti, calmano la tosse, agevolano l’abbronzatura. I motivi per non lasciarsi sfuggire nemmeno uno di questi golosissimi frutti sono davvero tantissimi, il loro sapore e le grandi proprietà nutritive ne fanno una merenda perfetta anche per i bambini.

I fichi sono frutti tipici dell’estate, si possono reperire facilmente durante il periodo estivo e possiamo portarli in tavola già dal mese di luglio, anche se raggiungono il pieno della maturazione ad agosto e settembre. I fichi sono buoni consumati al naturale semplicemente privati della buccia, tuttavia sono frutti delicati che deperiscono facilmente. Per preservarli e gustarli in mille modi diversi si possono realizzare innumerevoli ricette, sia dolci che salate, come quelle proposte dal sito Ricetta.it. Qui vi proponiamo un modo semplice e goloso di gustare i fichi in un dolce al cucchiaio originale, che si prepara in pochi minuti.

Ingredienti:

  • 20 gr di burro
  • 6 fichi freschi
  • 30 gr di zucchero
  • 0,5 dl di maraschino (si può sostituire con altro liquore a piacere come cointreau o grand marnier)

ingredienti per lo zabaione al cacao:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 200 gr zucchero
  • 0,8 dl di maraschino o altro liquore
  • 1 dl di panna fresca
  • 30 gr di cacao

Queste sono le dosi indicative per 6 persone.

Procedimento

Preparazione dei fichi
La preparazione inizia dai fichi, per prima cosa vanno privateli della buccia e tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Imburrate un piatto che possa essere infornato, disponete i fichi, spolverizzate con lo zucchero e bagnateli di liquore, infine fateli cuocere in forno già caldo per 5 minuti ad una temperatura di 210 gradi.

Preparazione dello zabaione al cacao

La ricetta prosegue con la preparazione dello zabaione al cacao. In una casseruola versiamo i tuorli d’uovo e lo zucchero poco alla volta, nel frattempo mescoliamo il composto con l’aiuto di una frusta elettrica. L’operazione può richiedere qualche minuto e bisogna continuare a mescolare fino a che lo zucchero non si sia sciolto completamente. Il composto deve assumere un colore chiaro ed un aspetto spumoso. A questo punto si può aggiungere il liquore, continuando a mescolare con la frusta per amalgamare bene gli ingredienti.

Per completare la preparazione dello zabaione trasferite la casseruola sul fuoco, facendo attenzione che la fiamma sia bassissima. Durante questa fase continuate a mescolare fino a che la crema non inizia ad addensarsi leggermente, a questo punto togliete la casseruola dal fuoco. Con un cucchiaio aggiungete la panna montata e il cacao setacciato allo zabaione, mescolate delicatamente.

Ora che tutti i componenti del dolce sono pronti, manca solo il tocco finale. Versate lo zabaione al cacao in un piatto di portata, oppure se preferite in piattini individuali o in ciotole basse per creare delle monoporzioni. Disponete i fichi preparati in precedenza sullo zabaione per creare una piccola decorazione. Accendete il forno alla massima temperatura o comunque non oltre i 300 gradi, attendete che sia ben caldo e posizionate sulla griglia alta le porzioni di zabaione e fichi, fino a che assumerà un bel colore brunito. Non resta che servire il dolce a vostri ospiti.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009