Ricetta: Pasticcini all’inglese per il tè

Di , scritto il 24 Maggio 2013

Se, come noi, sentite la mancanza di un delizioso tè delle cinque, con straordinari biscottini caldi di forno, ecco come rimediare con dei profumati pasticcini fatti in casa. Date retta a noi però: servite il tè con un goccio di latte intero o di panna – invece che con il limone. E se non sapete come preparare il tè con tutti i crismi, seguite il link e lo scoprirete.

Su una spianatoia setacciare 250 grammi di farina tipo 0 e 80 grammi di fecola di patate. Formare una fontana e mettere al centro 1 albume leggermente sbattuto, 100 grammi di burro ammorbidito a temperatura ambiente e 2 cucchiai di latte tiepido, mescolando prima con la forchetta e poi con le mani, finché l’impasto non risulta morbido, ma compatto. Stendere la pasta con il matterello finché non è spesso 1/2 centimetro. Ricavare dei dischi o altre forme geometriche con un coppapasta oppure con un bicchiere capovolto. Con una forchetta bucherellare la superficie dei biscotti e disporli distanziati tra loro sulla placca da forno coperta con carta oleata. Passarli in forno già caldo a 180 °C per 14 minuti e lasciarli raffreddare prima di servirli.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009