Pesce in autunno: alcuni consigli sulle ricette migliori

Di , scritto il 28 Ottobre 2020

Spesso tendiamo ad associare il pesce alla stagione estiva, ed è ovviamente corretto, ma questo non deve sviarci, perché si tratta di un alimento disponibile tutto l’anno. Certo, gustarlo a casa non avrà lo stesso fascino di una cenetta in un ristorante in riva al mare, ma compensa ampiamente con tutte le proprietà positive che questo alimento regala alla nostra salute. È per questo motivo che il pesce andrebbe consumato tutto l’anno, e in effetti molti italiani lo fanno da diverso tempo, conquistati dalle qualità di un cibo leggero e salutare. Inoltre, oggi il pesce fresco può essere reperito ovunque: lo si può anche ordinare rivolgendosi ad una pescheria online sui siti di settore, così da riceverlo comodamente a casa. In qualunque modo lo si compri, comunque, il dubbio per questa stagione è comune a tutti: quale pesci scegliere in autunno? Ecco alcuni consigli utili, con le relative ricette.

Il tonno

Il tonno è senza ombra di dubbio uno dei pesci must in autunno e in inverno, da consumare a casa e preparandolo seguendo una moltitudine di ricette. Fa bene alle ossa e alle articolazioni, per via del ricco contenuto di Omega 3, e anche al palato, per via del suo sapore delicato ma gustoso. Una delle migliori ricette a base di tonno è il filetto lime e zenzero con insalata di lenticchie, anche se ne esistono tantissime declinazioni diverse. Si parla ad esempio della versione con fagiolini, mirtilli e sedano, oppure della variante con asparagi, finocchi e spinaci. Non potremmo poi non citare i filetti di tonno grigliati con ceci e pomodorini, insieme al filetto con peperoni e melanzane.

Il rombo

Il rombo è un pesce piatto molto pregiato, ma vale sempre la pena di regalarsi una cena con una delle tante ricette che lo vedono protagonista. Fra le altre cose, ci si trova di fronte ad un pesce dalle mille proprietà, per via dell’alto contenuto di elementi antiossidanti. Per quanto riguarda le possibili ricette perfette per l’autunno, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Basti citare ad esempio il classico rombo al forno con patate novelle, oppure il rombo al cartoccio. Nella lista troviamo altre preparazioni davvero gustose, come il filetto di rombo al cedro e mandarino, il rombo gratinato con zucchine, o la versione con zucca, mandarino e funghi porcini.

Il nasello

Chi ama i piatti leggeri adorerà il nasello, un pesce con un bassissimo contenuto di grassi ma ricco di nutrienti. Anche in questo caso, le opzioni in termini di ricette non mancano di certo, data la grande disponibilità di ingredienti tipici dell’autunno e di abbinamenti possibili. Per citarne alcuni, il nasello panato all’ungherese è uno dei più gustosi in assoluto, insieme al nasello in umido, al cartoccio, o la ricetta con patate e olive.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009