Come fare la torta di zucca e amaretti

Di , scritto il 31 Ottobre 2018

La torta di zucca e amaretti è una delizia autunnale che si prepara con una precottura della polpa di zucca per ridurla in crema e poi farla diventare l’ingrediente principale del mix per la torta. Gli amaretti stemperano un pochino l’estrema dolcezza dell’insieme e gli conferiscono un aroma molto gradevole. Si procede in questo modo:

Lavare e mondare 1,3 chilogrammi di zucca (di una varietà molto dolce) eliminando la scorza e i semi. Tagliarla a dadi e sistemarla in una casseruola con poca acqua. Cuocere a fuoco medio fino a quando la polpa risulta sufficientemente tenera da potere essere schiacciata e passata al setaccio. Passarla ancora in una padella a fuoco basso per fare evaporare il liquido residuo. Amalgamare poi la purea di zucca con 250 grammi di farina e un pizzico di sale. A parte, lavorare 5 tuorli con 180 grammi di zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire la crema all’impasto di zucca e farina. Incorporare anche 300 grammi di amaretti secchi finemente sbriciolati e i 4 albumi montati a neve. Aggiungere 3 decilitri di latte appena tiepido, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 1 bustina di lievito, 1 bicchierino di grappa e la scorza di 1 arancia biologica. Ungere la teglia con burro e cospargerla di farina, versarvi il composto e cuocere per 30-40 minuti nel forno già caldo a 180 °C. Sformare la torta solo quando è tiepida.

Per chi volesse altre idee su un dolce a base di zucca, qui trova la ricetta del cake alla zucca di Salvatore De Riso.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009