Ricetta: Marmellata di mandarini e zenzero

Di , scritto il 04 Ottobre 2017

La stagione delle conserve fatte in casa non è finita insieme all’estate. Con un po’ di pazienza si può preparare questa meravigliosa confettura dai colori e dai profumi straordinari. Raccomandiamo di scegliere dei mandarini dalla buccia sottile e provenienti da coltura biologica.

Lasciare macerare in acqua per 3 giorni 1 chilogrammo di mandarini interi, ben lavati, con la scorza di 1 limone. Cambiare l’acqua 2 volte al giorno. Il quarto giorno tagliare i mandarini a metà in senso longitudinale cercando di togliere tutti i semini. Ridurre la polpa (lasciando la buccia) a dadini e cuocerla con 500 grammi di zucchero e 1 baccello di vaniglia per circa 2 ore e mezza. A metà della cottura unire 1 piccola radice di zenzero fresco tagliato a lamelle sottilissime. Proseguire la cottura, sempre rimestando, fino a quando la marmellata non ha assunto una discreta consistenza. Poi versarla subito in vasetti sterilizzati, chiuderli con il tappo ermetico e farli raffreddare capovolti e coperti con uno spesso panno di lana.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009