Seguici su

In estate il gelato sale sul podio dell’alimento più sano

16 Luglio 2012 alle 08:00 scritto da Daniele Grattieri

Il gelato, un dolce e rinfrescante sollievo durante l’estate. Sano e nutriente come solo gli alimenti a base di latte sono, fonte importantissima per l’apporto di calcio, proteine e vitamina B2 e davvero gustoso al palato.

Soprattutto il gelato artigianale, quello senza grassi vegetali idrogenati, può costituire un vero e proprio pasto con le sue 300/500 calorie a porzione e su questo sono d’accordo dietologi e alimentaristi. Una distinzione va fatta tra creme e gusti alla frutta: le prime contengono sia crema di latte che panna e quindi sono più grasse dei gelati alla frutta. Le prime danno un apporto maggiore di proteine e calcio, i secondi invece forniscono meno calorie ma aiutano nell’assunzione della vitamina C e mantengono intatte tutte le grandi proprietà della frutta fresca. In entrambi i casi, sia il palato che la salute ne traggono beneficio.

Soprattutto in estate, infatti, il gelato è molto indicato per l’azione utilissima che svolge a livello digestivo, favorendo lo smaltimento dei grassi. Perché un gelato artigianale possa davvero definirsi tale non deve assolutamente contenere oli/grassi vegetali idrogenati o parzialmente idrogenati (se ne contiene, si vede subito, perché tende ad ammorbidirsi e sciogliersi in fretta) e avere solo aromi naturali.

Gli italiani hanno sempre amato moltissimo il gelato, per le sue indubbie qualità che piacciono a grandi e bambini: è per questo che ognuno ha una propria gelateria di fiducia a cui ricorre sempre per il cono o la coppetta.
Inoltre, è fortemente consigliato anche per gli sportivi, categoria molto attenta al cibo sano e di qualità.

Potete trovare altre informazioni su questo blog.



Altre notizie su: ,

Rispondi o Commenta
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatorio)

Website

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2014, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009
css.php