Come fare le polpette di carciofi

Di , scritto il 17 Aprile 2017

Per la gioia di tutti i vegetariani e più semplicemente dei buongustai, oggi presentiamo un’originale ricetta per la preparazione di polpette a base non di carne, ma di carciofi. Possono essere servite sia come contorno, sia come antipasto. Sono a dir poco squisite, oltre che molto nutrienti, e perfettamente adatte per il periodo primaverile e le gite fuori porta di questa stagione. Certo che però, servite appena tirate fuori dall’olio caldo sono veramente il massimo!

Mondare con estrema cura 10 carciofi freschissimi di grosse dimensioni, eliminando le foglie esterne più dure, le spine delle foglie interne e la “barba” (il cuore della parte superiore del gambo può essere utilizzato, previa rimozione della parte più filamentosa esterna aiutandosi con un coltellino affilato). Immergere i carciofi in una bacinella d’acqua in cui è stato spremuto 1 limone intero, in modo che non si ossidino, e poi tagliarli in otto spicchi. Portare a ebollizione una casseruola di acqua non salata e cuocervi i carciofi per circa 20 minuti, poi scolarli con cura in un colapasta o con una schiumarola. Nel frattempo ammollare 4 fette di pane casereccio (anche raffermo) in poca acqua, strizzarle bene e sbriciolarle finemente. Prendere i carciofi lessi ormai freddi e frullarli in un robot da cucina per un paio di minuti insieme con una manciata di foglie di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio (se gradito), il pane ammollato e sbriciolato e 50 grammi di Parmigiano reggiano 24 mesi, oltre a 3 uova, sale e pepe macinato fresco ed eventualmente un po’ di pangrattato nel caso in cui il composto dovesse risultare eccessivamente morbido o addirittura liquido. Per capire se la consistenza è giusta provate a vedere se riuscite a modellarlo. Con l’impasto formare delle polpette di forma sferica od ovoidale dal diametro di circa 2 centimetri. Passare ogni polpetta in abbondante pangrattato e poi tuffarle in abbondante olio per frittura già bollente oppure in una friggitrice.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009