Ricetta di Fabio Picchi: Melanzane alla Duccio

Di , scritto il 02 Ottobre 2008

melanzane_DuccioQuesta è una versione semplificata della parmigiana di melanzane che però non prevede frittura bensì cottura in forno e successiva marinatura. E’ stata inventata da Duccio, il figlio dello chef Fabio Picchi. In particolare, per questa preparazione occorrono delle melanzane tondeggianti non troppo grandi di dimensioni. Ecco come procedere:

Tagliare le melanzane a fette spesse quasi un centimetro (non sbucciarle!), metterle su una placca da forno e farle abbrustolire in forno a temperatura alta ma per breve tempo (l’ideale sarebbe un forno a legna, ma accontentiamoci!). Poi, ancora calde trasferirle in una ciotola e lasciarle marinare in un composto di olio, sale, pezzetti di basilico e peperoncino.
Creare una sorta di lasagna a porzioni singole alternando una fetta di melanzana, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro, una fettina sottile di mozzarella, un’altra fetta di melanzana, una foglia di basilico romano (il cui profumo ricorda un pochino di menta), 1 cucchiaio di salsa e mozzarella ridotta in briciole fini. Passare per un attimo in forno caldo e servire con foglioline di basilico.

5 commenti su “Ricetta di Fabio Picchi: Melanzane alla Duccio”
  1. graziella scala ha detto:

    Ma che bontà le semplici e gustosissime ricette del Fabio Picchi ! …un poeta…un filosofo Ciao toscanaccio, sei un grande !

  2. elio ha detto:

    Fabio sei un grande. La tua cucina è qualcosa di indescrivibile.

  3. nicoletta ha detto:

    Signor Carlo, se clicca qui in altro a destra su Rimani Aggiornato e convalida i suoi dati, riceverà gli aggiornamenti quotidiani. In questo video troverà una spiegazione su come fare.
    https://www.youtube.com/watch?v=nJZVJoTSDyw&gl=IT
    In alternativa potrebbe mettere il nostro sito tra i suoi preferiti e guardarlo frequentemente.

  4. ventura carlo ha detto:

    Sono un pensionato appassionato di cucina ed entusiasta della cucina di Fabio Picchi “il grande”.Anche io nel mio piccolo vado in giro a cercare cibi genuini. Un pastore a cui mi rivolgo per avere ricotta e qualche formaggio un giorno mi ha invitato a pranzo. Ha messo una padella sul fuoco con il suo olio evo, ha raccolto nel prato foglie di mentuccia che ha messo a scaldare nell’olio, ha cotto delle mezze maniche che ha mantecato nella padella insieme ad un pecorino fresco a scaglie. Un sogno! P.S. non so come fare per iscrivermi al vostro sito!

  5. […] Melanzane alla Donatella Friggitelli in padella Melanzane alla Duccio […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009