Ricetta: Cipolline in agrodolce

Di , scritto il 03 Maggio 2021
Cipolline in agrodolce

Le cipolline in agrodolce sono ottime da servire come aperitivo, come antipasto oppure per accompagnare un secondo piatto. Possono essere preparate al momento oppure messe in conserva per averle a disposizione tutte le volte che si desidera. Sono un grande classico degli ortaggi in barattolo e si abbinano perfettamente a un bel tagliere di salumi o formaggi. Per preparare le cipolline in agrodolce bastano pochi ingredienti, ma è bene ricordare che le conserve vanno preparate sempre in modo sicuro. In questo caso l’acidità dell’aceto permette di evitare rischi di botulino – a patto di attenersi alle dosi indicate. È comunque importante sterilizzare sempre i vasetti prima del loro utilizzo.

Di seguito qualche consiglio per una preparazione perfetta:

  • Si può sostituire completamente o in parte lo zucchero bianco con lo zucchero di canna per dare alle cipolline una nota particolare.
  • Se gradito, si può aromatizzare lo sciroppo agrodolce con una foglia di alloro o un rametto di rosmarino.

Per cominciare pelare 2 chili di cipolline borettane, lavarle e farle riposare in una ciotola di acqua fredda e poi scolarle. Nel frattempo preparare il liquido per l’agrodolce. In una pentola capiente versare 400 millilitri di aceto bianco e 100 millilitri di aceto balsamico, 1 bicchiere di olio extra vergine d’oliva, 2 etti di zucchero e 1 cucchiaio di sale grosso. Mescolare e portare il tutto a bollore sul fuoco. Versare le cipolline, far riprendere bollore e cuocere per 10-15 minuti (non devono diventare troppo molli).

Invasare a caldo, mettendo nei barattoli prima le cipolline e poi il liquido agrodolce fino a un centimetro dal bordo pressando leggermente. Chiudere bene i vasetti con il tappo e capovolgerli per creare il sottovuoto. Dopo che i vasetti saranno raffreddati rigirarli e consumare le cipolline dopo circa un mese circa. Se preferite un gusto più deciso per le vostre cipolline vi consigliamo la nostra ricetta delle cipolline sotto aceto.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009